Catania, bimba di 5 anni rapita da tre uomini armati e incappucciati

Tempo di lettura < 1 minuto

Una bambina di 5 anni sarebbe stata sequestrata da tre persone armate e incappucciate…”fate girare questo post” L’appello, con tanto di foto, nome e indirizzo della piccola, è stato fatto girare sui social dal primo pomeriggio di ieri. Un passaparola ovviamente diventato virale in poche ore.
La madre della bambina era  sconvolta quando si è presentata negli uffici della tenenza dei carabinieri di Mascalucia, in provincia di Catania. Drammatico il racconto della donna. «Ero andata a prendere mia figlia all’asilo — ha riferito in lacrime — eravamo appena uscite, quando la nostra auto è stata bloccata. Hanno preso la bimba, lei urlava ma l’hanno a caricata su un’altra auto e sono scappati».

Gli inquirenti non vedono chiaro questo sequestro di persona che ritengono sia «anomalo». La vicenda sembrerebbe estranea la criminalità organizzata. «Siamo in una fase molto delicata e non possiamo fornire alcun particolare — precisa da parte sua il procuratore della Repubblica di Catania Carmelo Zuccaro —, l’unica cosa che può escludersi in questa fase è la finalità di riscatto». Insomma, la piccola non sarebbe stata sequestrata per chiedere un riscatto, anche perché le condizioni economiche della famiglia non giustificherebbero un’azione di questo genere.

Pubblicità
Leggi anche  Uccisa a coltellate dalla madre e il corpo sotterrato in un campo
CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air