Fabiola Moretti torna in carcere

Tempo di lettura < 1 minuto

La donna del boss della banda della Magliana deve scontare 9 anni, 4 mesi e 17 giorni per il cumulo di pena

Ancora guai per Fabiola Moretti, già coinvolta nelle vicende giudiziarie relative alla sua relazione con uno dei boss della banda della Magliana. I carabinieri della stazione di Roma Divino Amore hanno eseguito un provvedimento di esecuzione di cumulo di pena per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con altri commesso continuativamente dal 2014 al 2019. I carabinieri hanno prelevato la donna nella sua abitazione e l’hanno condotta nel carcere femminile di Rebibbia.

Leggi anche  Roma, assalto a portavalori: ferita guardia giurata

La Moretti, nome noto alle cronache ex compagna di Danilo Abbruciati “Er Camaleonte” e poi di Antonio Mancini, detto “l’Accattone”.

Pubblicità

La Moretti ha un passato costellato di arresti per droga ed altri reati. L’ultima volta era finita in carcere nel corso dell’operazione “Fortino”, su mandato della Direzione distrettuale antimafia.

CONDIVIDI

Scopri di più su podcast Art & Crimes

 

  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air