I Carabinieri del Ros hanno arrestato Matteo Messina Denaro

Tempo di lettura < 1 minuto

Il boss mafioso, erede in successione di Totò Riina, Matteo Messina Denaro è stato arrestato dai carabinieri del Ros, dopo oltre 30 anni di latitanza.

Le indagini che hanno portato alla cattura del Boss di Castelvetrano (Tp) sono state coordinate dal procuratore di Palermo Maurizio de Lucia e dal procuratore aggiunto Paolo Guido.

Matteo Messina Denaro è stato arrestato all’interno della clinica Maddalena di Palermo di via San Lorenzo, dove si trovava per accertamenti.

Pubblicità
Leggi anche  Parole forti dell'ex procuratore Generale di Palermo

Seguiamo per voi costantemente gli sviluppi di questa vicenda.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air