Il Caso di Liliana Resinovic, la nostra intervista al marito Visintin

Tempo di lettura < 1 minuto

Liliana Resinovich è scomparsa il 14 dicembre 2021. Venne trovata morta il 5 gennaio nel parco dell’ex ospedale psichiatrico, a nemmeno 2 chilometri da casa sua. Il corpo steso in un boschetto, avvolto in due sacchi neri da spazzatura, la testa chiusa in due buste di plastica, un cordino non troppo stretto attorno alla gola.

Leggi anche  La Strage di Erba con Azouz Marzouk a Radio Caffè Criminale

E’ possibile che sia stata nascosta per 21 giorni in una stanza segreta del parco dell’ex ospedale psichiatrico di San Giovanni a Trieste?

Pubblicità

Ne abbiamo parlato con il marito Sebastiano Visintin a Giallo Criminale.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air