Donna uccide il marito a Bicinicco: fermata dalla polizia

Tempo di lettura < 1 minuto

Bicinicco (Udine) – Una donna di quarant’anni è stata arrestata dai carabinieri dopo aver ucciso il marito nella loro casa a Bicinicco, in provincia di Udine.

L’omicidio è avvenuto ieri sera, intorno alle 21:30, in una palazzina di due piani in via Roma. I carabinieri, allertati dai vicini, sono intervenuti sul posto e hanno trovato il corpo della vittima a terra, un uomo anch’esso quarantenne, in una stanza dell’abitazione in una pozza di sangue.

Pubblicità
Leggi anche  Omicidio a Brescia, ha un nome l’indiano accoltellato la notte di Natale

La donna, che si trovava ancora in casa, è stata arrestata e condotta in caserma per essere interrogata. Al momento, non si conoscono ancora i motivi del delitto. I carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’accaduto e stabilire il movente.

Secondo le ultime indiscrezioni, la coppia era in crisi da tempo. Sembra che la donna abbia confessato il delitto durante l’interrogatorio, affermando di aver agito per legittima difesa. Le indagini sono ancora in corso per chiarire i fatti.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air