• Mar. Nov 30th, 2021

RADIO CAFFÈ CRIMINALE

"Criminalmente Bella"

master “Scienze forensi: approccio biologico-naturalistico, analitico, interpretativo”


Tempo di lettura < 1 minuto

Master sulle Scienze Forensi

l’Università degli Studi di Pavia in collaborazione con il Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica di Milano hanno organizzato un master si propone lo scopo di contribuire alla conoscenza, alla diffusione ed all’uso delle tecniche analitiche di tipo biologico-naturalistico nel processo penale.

Il Master è rivolto a duplici figure professionali in ambito criminalistico

Il Master intende formare figure professionali specializzate che, al termine del percorso formativo, abbiano i seguenti requisiti:

  • adeguate conoscenze in materia di entomologia e acarologia, botanica e micologia, pedologia,
  • genetica e tossicologia, istologia e istopatologia forensi;
  • capacità laboratoristiche relative alle suindicate discipline;
  • possesso di nozioni giuridiche e procedurali relative al contesto penale, di informazioni relative alle metodiche di investigazione e sopralluogo, nonché di carattere medico-legale, che contestualizzano l’attività peritale inerente al master.

L’evento

Si terrà dal 8 al 15 Maggio

“Scienze forensi: approccio biologico-naturalistico, analitico, interpretativo”

Interverranno come relatori:

  • Dott. GERARDO ACQUAVIVA,Questore di Pavia;
  • Dott. NICOLA GALLO, Dirigente del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica;
  • Dott. GIOVANNI PEPE,Dirigente Superiore della Polizia di Stato
  • Dott.ssa SIMONETTA LAMBIASE, Entomologa forense.

maggiori info su: https://spmsf.unipv.it/master/sfor/index.html

Condividi