Lucca, risse in S. Michele: i provvedimenti del Questore

Tempo di lettura < 1 minuto

Di Daniele Vanni

Il Questore di Lucca ha emesso 4 misure di prevenzione nei confronti dei protagonisti di 2 risse in piazza San Michele

Pubblicità

A seguito delle violente liti, dalle quali sono scaturiti 2 arresti, in considerazione dei precedenti penali e delle particolari situazioni di ognuno dei soggetti denunciati, il Questore ha emesso anche le seguenti misure di prevenzione, finalizzate ad evitare il ripetersi di analoghi episodi:

– 2 provvedimenti di Avviso Orale;

– 1 provvedimento di Foglio di Via Obbligatorio della durata di tre anni per un soggetto residente in provincia di Biella;

– 1 provvedimento di divieto di accesso alle aree urbane della durata di un anno per un soggetto residente a Lucca e già assoggettato alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale (non potrà avvicinarsi e frequentare i locali pubblici e la zona di Piazza S.Michele e del Loggiato Pretorio).

Leggi anche  Sparito elicottero partito da Tassignano, con a bordo 6 turisti e il pilota

I provvedimenti adottati tendono a salvaguardare la sicurezza pubblica nei confronti di soggetti che hanno più volte, con le loro condotte, ma anche con la loro stessa presenza molesta, creato degrado urbano e turbativa alla serena fruizione di luoghi di rilevante valore artistico e culturale da parte di residenti e turisti.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air