Precipitato sul monte Cusna l’elicottero partito da Tassignano-Lucca

Tempo di lettura < 1 minuto

I rottami del elicottero sarebbero stati localizzati da un giovane escursionista durante un trekking

E’ stato localizzato nella provincia di Reggio Emilia l’elicottero scomparso, che era partito a Tassignano (Lucca). Il velivolo è stato trovato sul monte Cusna in località Civago, vicino a i rifugi Battisti e Segheria.

I Vigili del Fuoco hanno confermato il ritrovamento e hanno inviato sul posto una squadra di specialisti che avrebbero avvistato una macchia bruciata dentro un canalone.

Pubblicità
Leggi anche  Trovato accoltellato in strada a Porcari (Lucca)

Le cause del disastro sono tutte da accertare. Pare, da un ultimo filmato inviato a un passeggero al figlio pochi istanti prima dell’incidente, che nella zona stesse imperversando una tempesta di pioggia e fulmini. Il video non è ancora stato reso pubblico.

A bordo dell’elicottero Augusta, di proprietà della Avio Srl, oltre al pilota Corrado Levorin, 32 anni di Padova, c’erano 4 imprenditori turchi e due libanesi.

CONDIVIDI

L’ultimo episodio di Giallo Criminale

    • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
    • Radio Caffè Criminale ON AIR
    • on air