Precipitato sul monte Cusna l’elicottero partito da Tassignano-Lucca

Tempo di lettura < 1 minuto

I rottami del elicottero sarebbero stati localizzati da un giovane escursionista durante un trekking

E’ stato localizzato nella provincia di Reggio Emilia l’elicottero scomparso, che era partito a Tassignano (Lucca). Il velivolo è stato trovato sul monte Cusna in località Civago, vicino a i rifugi Battisti e Segheria.

I Vigili del Fuoco hanno confermato il ritrovamento e hanno inviato sul posto una squadra di specialisti che avrebbero avvistato una macchia bruciata dentro un canalone.

Pubblicità

Le cause del disastro sono tutte da accertare. Pare, da un ultimo filmato inviato a un passeggero al figlio pochi istanti prima dell’incidente, che nella zona stesse imperversando una tempesta di pioggia e fulmini. Il video non è ancora stato reso pubblico.

Leggi anche  Lucca, sequestrato centro massaggi tantrici

A bordo dell’elicottero Augusta, di proprietà della Avio Srl, oltre al pilota Corrado Levorin, 32 anni di Padova, c’erano 4 imprenditori turchi e due libanesi.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air