Cadavere decapitato: arrestato il fratello

Tempo di lettura < 1 minuto

Svolta nell’omicidio di Franco Severi, il 53enne di Civitella trovato senza testa giovedì 23 giugno nei pressi della sua abitazione a Forlì.

I carabinieri di Meldola, provincia di Forlì-Cesena, questa mattina hanno arrestato il fratello, Daniele, lo stesso che era già da alcuni giorni indagato e presso la cui abitazione, sono state svolte indagini e rilievi, in particolare nella sua autovettura Panda dove sono state rinvenute tracce di sangue.
Il fratello, Daniele Severi è stato fermato in quanto indiziato del delitto di omicidio volontario.

Leggi anche  Modena, Anziano ucciso da due persone

L’uomo in queste ore sotto torchio da parte del magistrato e dai carabinieri nel comando di Meldola (Forlì-Cesena). La testa di Franco Severi non è stata ancora trovata.

Pubblicità

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air