Cerignola, Due cadaveri dentro sacchi e sotto cumuli di rifiuti

Tempo di lettura < 1 minuto

Un padre e il figlio, sono stati trovati morti nelle campagne tra Cerignola e Manfredonia, nel Foggiano.

I corpi erano sotto un cumulo di rifiuti. I due sarebbero stati uccisi con un colpo di arma da fuoco alla testa. I loro corpi sono stati poi riposti in sacchi di platica e nascosti sotto cumuli di tubi di gomma per irrigare i campi, vicino a un casolare.

Pubblicità

In queste ore gli investigatori stanno ascoltando parenti e conoscenti dei due. Gli inquirenti, che al momento escluderebbero la pista della criminalità, indagano nella loro vita privata. Il papà, a quanto si apprende, avrebbe avuto precedenti penali per droga. Sul luogo del ritrovamento dei corpi, le campagne tra Cerignola e Manfredonia, anche il medico legale per stabilire l’ora del decesso.

Leggi anche  Duplice omicidio di Cerignola: si esclude la pista della “Società foggiana”
CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air