Roma, Banda del buco o incidente del lavoro?

Tempo di lettura < 1 minuto

La banca più vicina al tunnel è a 300 metri. Forse troppo lontano.

Da mezzogiorno la squadra 9A dei Vigili del fuoco di Roma, con l’ausilio degli specialisti del Saf, Usar e del “Carro Crolli”, sta intervenendo in Via Innocenzo XI, al civico 42 per il soccorso di una persona letteralmente rimasta sepolta dalla terra.

Pubblicità

Ma che cosa stava facendo il malcapitato? A quanto pare, a lavorare sotto al tunnel, che va da un negozio al centro strada, ci sarebbero state 4 persone, di cui tre, che hanno chiesto aiuto, ma sono poi state fermate dai carabinieri.

Leggi anche  Auto finisce nel lago a Como, morti un uomo e una donna

Poi una parte della galleria è crollata. Quali lavori stavano facendo? Le prime informazioni, secondo le quali si potrebbe essere alle prese con una “banda del buco”, sono state smentite, ma le motivazioni del “tunnel” sembrano ancora poco chiare.

Si cerca di capire se effettivamente si stesse studiando un colpo ad attività o a proprietà private di zona, magari passando per la rete fognaria.

CONDIVIDI

L’ultimo episodio di Giallo Criminale

    • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
    • Radio Caffè Criminale ON AIR
    • on air