Tina Turner, muore anche Ronnie il secondo figlio della cantante

Tempo di lettura < 1 minuto

E’ stato trovato privo di sensi nella sua casa a Los Angels dai vicini che hanno tentato inutilmente di rianimarlo.

Il figlio d  Tina Turner, Ronnie, è stato trovato morto nella sua casa di Los Angeles. Aveva 62 anni. Fino ad ora risultano ignote le cause del decesso. Per la cantante, si tratta della seconda tragedia appena quattro anni, dopo la morte del figlio maggiore Craig, che si sparò alla tempia con una calibro 38.

La polizia di Los Angeles riferisce di aver ricevuto una telefonata al 911 da un vicino di casa di Ronnie che riferiva nella concitazione del momento che l’uomo aveva serie difficoltà a respirare. Pochi minuti dopo, la chiamata, Ronnie non respirava più. A i medici intervenuti sul posto non è rimasto altro che accertarne il decesso.
Nella vita tormentata di Tina questo è l’ennesimo terribile colpo. Figlio di Tina e Ike era nato nel 1960. Sedici anni dopo i coniugi si separarono a seguito di varie denunce per maltrattamenti presentate dalla Turner contro Ike. il marito morirà per overdose nel 2007

Pubblicità
Leggi anche  Mistero sulla morte di Maria Antonietta Panico impegnata in politica a Trento

CONDIVIDI

Scopri di più su podcast Art & Crimes

 

  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air