Casalinga riceve per errore 10 chili di droga e chiama i carabinieri

Tempo di lettura < 1 minuto

Caserta, 4 novembre 2023 – Una casalinga di Caserta ha ricevuto per errore un pacco contenente 10 chili di marijuana. La donna, una 60enne, ha chiamato i carabinieri dopo aver aperto la scatola e aver scoperto il contenuto.

La consegna è avvenuta nella tarda mattinata di oggi. Il corriere ha bussato alla porta della donna, che pensava di ricevere un pacco con un ordine che aveva effettuato online. Quando ha aperto la scatola, però, ha trovato all’interno un grosso quantitativo di marijuana, suddiviso in diversi sacchetti.

Pubblicità

La donna, incredula, ha subito chiamato i carabinieri. I militari sono arrivati sul posto e hanno sequestrato la sostanza stupefacente. Sono in corso al momento le indagini per risalire al mittente del pacco.

Leggi anche  Dall'Albania alla Sicilia, 5 arresti per traffico di marijuana

La donna non è indagata per il possesso della droga, in quanto è evidente che si è trattato di un errore. La polizia sta indagando per risalire al mittente del pacco, che potrebbe essere coinvolto in un traffico di droga.

Si tratta di un episodio singolare, che dimostra come anche le consegne online possono essere utilizzate per il traffico di droga. La polizia sta intensificando i controlli per prevenire questo tipo di attività illecite.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air