Arrestata cartomante

Tempo di lettura < 1 minuto

Violenta lite tra colleghe per un posto in piazza

Roma, 30 novembre 2023 – Una lite per un posto in piazza a Trastevere, quartiere della movida romana, è finita con l’arresto di una cartomante di 54 anni. La donna, che svolgeva la sua attività di lettura dei tarocchi in piazza Sant’Egidio, è stata accusata di atti persecutori nei confronti di un’altra cartomante di 61 anni.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la lite è avvenuta la sera del 19 novembre. La 61enne ha denunciato di essere stata minacciata e aggredita dalla sua rivale, che le avrebbe impedito di lavorare in piazza.

Pubblicità

Non era la prima volta che le due donne si scontravano. In precedenza, la 54enne era stata già denunciata per stalking e le era stato notificato un divieto di avvicinamento alla 61enne.

Leggi anche  Dentro le mura delle prigioni | 16 episodio di Giallo Criminale

A seguito dell’ennesimo episodio, la procura della capitale ha chiesto e ottenuto dal gip la misura cautelare del carcere per la 54enne. La donna è stata arrestata dai carabinieri della Stazione Trastevere e ora si trova nel carcere di Rebibbia.

L’episodio ha suscitato scalpore nel quartiere, dove le cartomanti sono una presenza abituale. “È un episodio grave”, ha commentato il presidente del comitato di quartiere di Trastevere, “che dimostra come la concorrenza tra le attività commerciali possa portare a situazioni di violenza”.

La procura della capitale ha aperto un’inchiesta per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e per accertare se ci siano altre persone coinvolte nell’aggressione.

CONDIVIDI

L’ultimo episodio di Giallo Criminale

    • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
    • Radio Caffè Criminale ON AIR
    • on air