Accoltella moglie e figlio a Monza

Tempo di lettura < 1 minuto

Uomo accoltella moglie e figlio a Monza: gravi entrambi
Monza, 10 giugno 2024 – Un uomo di 55 anni ha accoltellato la moglie e il figlio, questa mattina alle prime luci dell’alba, nella loro casa di Monza. Le due vittime, una donna di 46 anni e un ragazzo di 23, sono entrambe ricoverate in gravi condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza.

L’aggressione è avvenuta all’interno dell’abitazione della famiglia, in via Ariosto. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo, dopo una lite con la moglie, avrebbe afferrato un coltello da cucina e l’avrebbe colpita all’addome. Il figlio, nel tentativo di difendere la madre, è stato a sua volta aggredito e ferito.

Pubblicità
Leggi anche  Marito aggredisce la moglie, ucciso l'uomo che la difende

Le urla delle vittime hanno allertato i vicini di casa, che hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze e pattuglie della Polizia di Stato.

Sia la donna che il figlio sono stati trasportati in codice rosso in ospedale. Le loro condizioni sono gravi, ma non sono in pericolo di vita.

L’uomo, invece, è stato arrestato dalla Polizia di Stato e si trova ora in Questura per essere interrogato. Dovrà rispondere ai reati di tentato omicidio e lesioni gravi.

Ancora da chiarire i motivi della lite che è sfociata nella brutale aggressione. Sembra che tra l’uomo e la moglie fossero in atto da tempo dei problemi coniugali.

CONDIVIDI

L’ultimo episodio di Giallo Criminale

    • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
    • Radio Caffè Criminale ON AIR
    • on air