Accoltella il fidanzato durante una lite

Tempo di lettura < 1 minuto

Accoltella il fidanzato durante una lite: lui in ospedale, lei denunciata
Brescia, 7 luglio 2024 – Violento epilogo di una lite tra due fidanzati bresciani nella notte tra sabato e domenica. Il 33enne, operaio, è stato trasportato in ospedale in codice rosso dopo essere stato accoltellato all’addome dalla sua compagna, un’ impiegata delle Poste di 32 anni.

La donna, che presentava numerosi lividi sul corpo, è stata denunciata per lesioni gravi aggravate dall’uso delle armi. Secondo le prime ricostruzioni, la lite sarebbe scoppiata per motivi ancora da chiarire all’interno dell’appartamento della donna, in zona Via Naviglio Grande.

Pubblicità

La donna avrebbe dichiarato di aver colpito l’uomo per difendersi da una violenta aggressione e dal tentativo di strangolamento.

Leggi anche  Fermato un uomo di Palazzolo per l'omicidio del kosovaro

L’uomo, ferito gravemente al termine della lite, è stato soccorso tempestivamente dal 118 e trasportato d’urgenza all’ospedale, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono gravi, ma non in pericolo di vita.

Sulla vicenda stanno ora indagando le forze dell’ordine per chiarire l’esatta dinamica dei fatti e le responsabilità. Ieri mattina, la donna è stata interrogata dai Carabinieri e, al termine dell’udienza, è stata denunciata a piede libero.

Ancora da chiarire la dinamica della lite e cosa abbia portato la donna ad impugnare un coltello contro il suo compagno. I vicini di casa, sentiti dagli inquirenti, hanno riferito di aver sentito urla provenire dall’appartamento poco prima dell’arrivo delle ambulanze e dei Carabinieri.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air