Svezia: donna uccisa a coltellate a un evento politico

Tempo di lettura < 1 minuto

L’aggressore è un 30enne neonazista, bloccato da un passante.

La vittima, una sessantenne, è stata colpita al petto da un uomo sulla trentina, subito bloccato da un passante e arrestato.

L’attentatore sarebbe legato ad un gruppo neonazista, il Nordic Resistance Movement. La donna, trasportata d’urgenza in ospedale, è morta poco dopo. L’episodio è avvenuto sull’isola di Gotland, nel Baltico, durante una convention nazionale di politici.

Pubblicità
Leggi anche  Perseguita e tenta di far saltare per aria la cucina dell'ex fidanzata
CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air