Cadavere trovato in un’area dismessa a Bologna

Tempo di lettura < 1 minuto

Uomo riverso in una pozza di sangue, non ancora identificato

Il cadavere di un uomo riverso in una pozza di sangue è stato trovato nell’area abbandonata delle ferrovie Bologna San Donato, in via Larga, periferia della città.

Si tratterebbe di una persona di circa 25 anni, ancora non identificata, di carnagione bianca.

Pubblicità
Leggi anche  Camaiore, Trovato cadavere in un torrente: forse un malore

Su quella che dai primi elementi appare come una morte violenta indagano i carabinieri.

Sul posto il medico legale per gli accertamenti e la prima ispezione cadaverica: il corpo presenta ferite di un’arma da taglio.

CONDIVIDI

L’ultimo episodio di Giallo Criminale

    • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
    • Radio Caffè Criminale ON AIR
    • on air