Rignano sull’Arno, trovato morto in casa con ferita alla testa

Tempo di lettura < 1 minuto

Il cadavere di un uomo di 62 anni è stato trovato morto in casa, con una ferita alla testa a Rignano sull’Arno, il paese di Matteo Renzi. A fare la scoperta un familiare che ha poi avvertito i carabinieri. Rientrato nell’appartamento dopo un viaggio all’estero, il congiunto ha fatto la terribile scoperta.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e i carabinieri della locale stazione, sono intervenuti quelli della squadra investigazioni scientifiche del reparto operativo per effettuare il sopralluogo. Per approfondire le circostanze dell’evento, sono intervenuti anche il Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Firenze e il medico legale, a cui è stata affidata la salma.

Pubblicità
Leggi anche  Bossetti, è innocente? Se ne discute a Giallo Criminale

Indagini a tutto campo, al momento non si conosce il motivo del decesso dell’uomo.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air