Si getta da un ponte dopo avere ucciso la madre

Tempo di lettura < 1 minuto

Un omicidio-suicidio. Avvenuto a Strona, piccolo centro in provincia di Biella.

Un uomo di 58 anni ha ucciso la madre di 79 anni nell’appartamento che i due condividevano.

Pubblicità

Poi, uscito di casa, si è diretto verso il ponte della Pistolesa, a Veglio (Biella), lanciandosi nel vuoto. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno notato l’auto dell’uomo parcheggiata proprio accanto al ponte, tristemente noto per diversi suicidi.

Quando i carabinieri sono andati a casa della vittima, hanno trovato morta anche la madre.

Leggi anche  Biella, omicidio familiare al bar

Le indagini sono in corso per stabilire le cause della tragedia

CONDIVIDI

Scopri di più su podcast Art & Crimes

 

  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air