Catania, domenicana cerca di uccidere a coltellate l’ex amante e la moglie di lui

Tempo di lettura < 1 minuto

La rivale in amore fu trafitta al torace con un coltello a serramanico, poi lasciato conficcato nello stomaco dell’uomo

È stata arrestata la donna che il 31 Luglio ha accoltellato l’uomo con cui aveva avuto una relazione e la moglie di lui in un parcheggio di viale Kennedy a Catania. Ismaela Payano Pichardo, dominicana di 37 anni, è stata fermata dagli agenti della sezione Reati contro la persona della Squadra Mobile della Questura, in base a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip.

Leggi anche  Marito rientra a casa all’improvviso: l’amante fuggire dal balcone e muore cadendo

La prima a essere stata colpita fu la rivale in amore, trafitta al torace con un coltello a serramanico. Poi fu pugnalato l’uomo, al quale la Payano Pichardo addirittura lasciò l’arma conficcata nello stomaco!

Pubblicità
CONDIVIDI

L’ultimo episodio di Giallo Criminale

    • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
    • Radio Caffè Criminale ON AIR
    • on air