Coppia sorpresa in rapporti sessuali in chiesa a Viareggio

Tempo di lettura < 1 minuto

Viareggio (Lucca), 12 maggio 2024 – Scene di sconcio questa mattina nella chiesa di Sant’Andrea a Viareggio, dove una coppia di trentenni, un uomo e una donna, è stata sorpresa dai fedeli mentre compiva atti sessuali. I presenti, scandalizzati dall’accaduto, hanno immediatamente dato l’allarme al parroco, il quale ha prontamente chiamato la polizia.

Gli agenti, intervenuti sul posto, hanno identificato e denunciato la coppia per atti osceni in luogo pubblico e vilipendio alla religione. Secondo quanto ricostruito, i due avrebbero approfittato della tranquillità della chiesa vuota per appartarsi in un angolo appartato e intrattenersi in intimità.

Pubblicità

L’episodio ha provocato sgomento e indignazione tra la comunità viareggina, che ha espresso forte condanna per il gesto compiuto dai due giovani all’interno di un luogo sacro. Il parroco della chiesa ha dichiarato di essere “profondamente addolorato” per quanto accaduto e ha auspicato che un simile episodio non si ripeta più.

Leggi anche  Lucca, per furto e ricettazione, a 30 anni, già condannata 16 volte 

La notizia ha fatto rapidamente il giro della città, destando grande clamore sui social media. In molti hanno commentato l’accaduto esprimendo disgusto e rabbia per il gesto compiuto dalla coppia, definendolo irrispettoso e oltraggioso nei confronti del luogo sacro e dei fedeli.

L’episodio di Viareggio riapre il dibattito sul tema del decoro e del rispetto dei luoghi di culto, spesso teatro di comportamenti inappropriati da parte di alcuni individui. Le autorità competenti dovranno valutare le misure da adottare per evitare che simili episodi si ripetano in futuro.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air