Compra due valigie all’asta e vi trova i resti di due bambini

Tempo di lettura < 1 minuto

Solo in un film dell’orrore.

È accaduto in Nuova Zelanda. Si aggiudica all’asta due valigie e vi trova dentro i cadaveri di due bambini. Non è la trama di un film dell’orrore  è purtroppo la cruda realtà.

I fatti sono accaduti in Nuova Zelanda e comunicati dalla polizia stamattina. La notizia, è talmente sconcertante, che ha fatto il giro del mondo in pochissime ore.
I resti di due bambini di 5 e 10 anni sono stati trovati in alcune valigie comprate all’asta da una famiglia di Manurewa, nel sud di Auckland, in Nuova Zelanda. Sembra davvero la puntata di una di quelle serie tv dedicate ai serial killer e invece è tutto vero. È  accaduto a una famiglia che mai avrebbe pensato di trovare nelle due valigie, dei resti umani. Per momento non si hanno altre notizie.
Radio Caffè Criminale segue e comunicherà gli sviluppi appena avrà ulteriori notizie.

Pubblicità

Leggi anche  Auckland: La polizia sarebbe sulle tracce della madre dei resti dei due bambini trovati nelle valigie

.

CONDIVIDI
  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air