Israele ha attaccato l’Iran

Tempo di lettura < 1 minuto

Israele alle 4 e 04 di questa notte ha attaccato Iran. Lo ha detto un funzionario americano a una testata giornalistica internazionale. Una mossa che minaccia di spingere la regione in un conflitto ancora più ampio e dagli aspetti assolutamente incalcolabili.
L’ esercito israeliano ha riferito di “non avere commenti da fare in questo momento”. In merito alla situazione in Iran.

Secondo quanto riferito  da fonti giornalistiche  iraniane  FARS, sono state udite diverse esplosioni vicino a una base militare nella provincia di Isfahan, dove si trovaa una base militare con diversi aerei da combattimento. Le difese aeree iraniane sono state immediatamente allertate in diverse province .

Pubblicità
Leggi anche  Una cosa del genere non si vedeva dai tempi del Vietnam

La notizia delle esplosioni è arrivata poche ore dopo che il ministro degli Esteri iraniano Hossein Amir-Abdollahian  aveva detto  che se  Israele intraprendesse ulteriori azioni militari contro l’Iran, la sua risposta sarebbe stata “immediata e al massimo livello”.

Israele stava valutando da giorni la sua risposta agli attacchi dell’Iran nel fine settimana, la maggior parte dei quali sono stati intercettati. L’Iran ha lanciato l’attacco come rappresaglia per un  attacco alla sua ambasciata in Siria di pochi giorni fa da un missile israeliano.

Sono in corso nuovi sviluppi di cui daremo notizia.

CONDIVIDI

Scopri di più su podcast Art & Crimes

 

  • https://securestreams3.autopo.st:1369/stream
  • Radio Caffè Criminale ON AIR
  • on air